L’importanza della routine quotidiana

routine11
routine1
routine

La routine quotidiana e le piccole abitudini rappresentano un elemento prezioso per i bambini, che dalla prevedibilità e ripetizione di momenti sempre uguali imparano a conoscere loro stessi e gli altri.

Sono momenti che alimentano la capacità di apprendere e di scoprire, anche grazie al ruolo degli insegnanti: la routine offre un contesto ideale per lo sviluppo delle capacità cognitive, linguistiche, motorie, oltre che per la comprensione del concetto di tempo e della sua organizzazione.

I momenti che scandiscono regolarmente la giornata scolastica rafforzano il legame tra insegnanti e bambino, e tra bambino e bambino, perché offrono l’occasione di una relazione basata sul reciproco aiuto, sullo scambio di impressioni, sull’uso condiviso del tempo.

La classe degli Happy Hedgehogs è la casa dei più giovani studenti Smiling: sono i bimbi di appena 2 anni.  La loro aula, colorata e accogliente, è situata al piano terra, accanto ai due giardini della scuola. La giornata tipo degli Happy Hedgehogs trascorre tra la loro classe, i giardini e la palestra.

7.45-9.15 Accoglienza e attività libere (puzzle, disegni, giochi sul tappeto)
9.15-9.55 Pulizia delle mani, toilette, merenda
9.55-10.30 Chi c’è oggi? (appello dei bambini con l’utilizzo delle loro fotografie), attività didattiche strutturate
10.30-11.00 Giochi in giardino
11.00-11.30 Attività didattiche strutturate
11.30-11.50 Relax in classe o in giardino, toilette e cambio del pannolino
11.45-12.15 Pranzo
12.30-13.00 Giochi in giardino e pulizia dei denti e delle mani, toilette e cambio del pannolino. I bambini che fanno solo metà giornata escono alle 12.45
13.00-15.30 Riposo
15.30-15.45 Merenda
15.45-16.15 Attività guidate (lettura di storie) o attività libere (costruzioni, disegni)
16.15-16.30 Uscita

Informazioni Pratiche: scaricate il file con la lista di cosa portare a scuola.

 

La classe dei Busy Bees classe è davvero un alveare operoso, dove i bambini di tre anni vengono coinvolti in moltissime attività. La loro giornata-tipo si svolge tra la classe, i giardini e la palestra.

7.45-9.15 Accoglienza e attività libere (puzzle, disegni, giochi sul tappeto)
9.15-9.30 Carpet Time, un momento tutti insieme sul tappeto per conversazioni – in italiano o inglese – canzoni, brevi attività, giochi per aiutare i bambini a conoscersi, esprimersi, sentirsi parte di un gruppo
9.30-10.00 Toilette e merenda
10.00-11.50 Attività didattiche, lettura di una storia, attività sulla lavagna interattiva, gioco libero in giardino. Toilette prima del pranzo
11.00-11.30 Attività didattiche strutturate
11.50-12.30 Pranzo
12.30-13.00 Pulizia dei denti; i bambini che dormono si preparano per la nanna. Rientro a casa dei bambini che non restano nel pomeriggio alle 12.45
13.00-15.30 Riposo. Per i bambini che non dormono, giochi strutturati e attività
15.30-16.15 Merenda e attività varie tutti insieme sul tappeto: storie, giochi, conversazioni
16.15 Uscita

 

Informazioni Pratiche: scaricate il file con la lista di cosa portare a scuola.

I Caterpillars trascorrono abitualmente la loro giornata tra la classe, la palestra e i giardini della scuola.

7.45-9.15 Accoglienza e gioco strutturato
9.15-9.30 Carpet Time, un momento tutti insieme sul tappeto per conversazioni – in italiano o inglese – canzoni, brevi attività, giochi per aiutare i bambini a conoscersi, esprimersi, sentirsi parte di un gruppo
9.30-10.00 Toilette e merenda
10.00- 11:30 Attività didattiche, attività sulla lavagna interattiva, giochi in giardino o attività sportive in palestra. Toilette
11.30-11.45 Carpet Time, lettura di una storia
11.45-12.15 Pranzo
12.15-13.00 Gioco in giardino o in classe, uscita per i bambini che non restano nel pomeriggio alle 12.45
13.00- 15.30 Pulizia dei denti; i bambini che dormono si preparano per la nanna, per chi non dorme tante attività e letture
15.30-16.15 Merenda e attività varie tutti insieme sul tappeto: storie, giochi, conversazioni
16.15 Uscita

 

Informazioni Pratiche: scaricate il file con la lista di cosa portare a scuola.

I Butterflies trascorrono abitualmente la giornata tra le loro aule, poste al primo piano, la palestra e i giardini della scuola. La loro giornata è organizzata secondo una routine più simile a quella dei bambini della scuola elementare; le loro abitudini vengono in parte modificate, al fine di rendere il più semplice possibile l’ingresso al successivo livello scolastico.

8.00-9.15 Arrivo e Carpet Time
9:15-10:15 Attività strutturata con l’insegnante
10:15-10:45 Toilette e merenda
10:45-12:30 Attività in aula, musica o ginnastica
12.30-14.30 Pranzo e gioco in giardino
13.00- 15.30 Attività con l’insegnante
15.30-16.15 Merenda e uscita alle 16.15

 

Informazioni Pratiche: scaricate il file con la lista di cosa portare a scuola.