Teacher di Smiling: coautrice di un’importante ricerca scientifica

Docente di Scienze naturali al Liceo Smiling, Laura Lunghi è coautrice di un importante lavoro scientifico, apparso su una prestigiosa rivista internazionale.

Il lavoro e, soprattutto, gli sviluppi che la ricerca indica, ovvero il paradigma di entrata dei virus all’interno delle cellule, sta avendo risonanza mediatica nazionale e internazionale.

La parte sperimentale della ricerca si svolse qualche anno fa nei laboratori dell’Università di Ferrara. Senza gli esperimenti condotti da Laura Lunghi i risultati che la ricerca evidenzia non si sarebbero mai potuti raggiungere.

Laura Lunghi ha collaborato con importanti scienziati di tutto il mondo per capire in che modo le membrane cellulari possano possono essere compromesse. Quando questo succede, è più probabile contrarre virus, come il COVID-19.

In estrema sintesi, ciò che lo studio pubblicato afferma è il meccanismo per il quale una membrana cellulare possa fungere da scudo naturale, fornendo una barriera alla cellula interna. Di conseguenza, può impedire l’ingresso di sostanze tossiche come i virus SARS-CoV-1 e SARS-CoV-2 (causa del virus COVID-19).

Laura Lunghi e il team di scienziati hanno scoperto come questi agenti patogeni possono ingannare la cellula, penetrandola successivamente, causando nell’uomo malattie virali.  Quest’ultima ricerca approfondisce come e perché ciò accade. Questo lavoro potrebbe cambiare il modo in cui affrontiamo la lotta contro i virus in futuro, salvando così delle vite.

Smiling International School è lieta del protagonismo di Laura in questa importante ricerca, che conferma la sua straordinaria conoscenza e la sua  esperienza, offerta quotidianamente anche ai nostri studenti. I risultati sono ora disponibili per la lettura nel dominio aperto, qui di seguito.

ScienceLipidsPaper