Il Palio di Ferrara

Il palio di Ferrara, risalente al 1259, è il più antico del mondo ed è dedicato a San Giorgio, nostro patrono. La manifestazione viene celebrata durante tutto il mese di maggio. Le 8 contrade (ognuna situata in un quartiere della città) si sfidano in giochi delle bandiere, danze, sfilate, corse di putti, putte, asini e cavalli.

Di seguito trovate le date in cui avranno luogo gli eventi legati alla rievocazione storica:

12, 13, 19, 25, 27 Maggio 2018

Programma degli eventi:

Omaggio al ducaOmaggio al duca di Ferrara
Castello Estense, ore 11.30.
18 marzo – 1 maggio 
Come anticipato in una precedente newsletter, ogni contrada rende omaggio al duca d’Este nel cortile interno del castello.

Antichi giochi delle bandiere
Sabato 12 maggio, ore 20:00, piazza Municipale.
Sbandieratori e musici appartenenti alle contrade si sfidano in suggestivi giochi a cui vale la pena assistere. Consigliamo di recarsi in piazza Municipale molto prima dell’inizio della rievocazione, in modo da potersi assicurare un posto con una buona visuale.

Giochi giovanili delle bandiere 
Domenica 13 maggio, ore 15:00, piazza Municipale.

Giuramento
Sabato 19 maggio, ore 20:30.
Il giuramento è uno degli eventi più suggestivi di tutto il palio. Le contrade, partendo dalla Porta degli Corteo storicoAngeli sulle mura, sfilano una dopo l’altra percorrendo corso Ercole I d’Este, largo Castello e corso Martiri della Libertà fino ad arrivare in piazza Municipale, dove giurano fedeltà al duca.
Potrete ammirare il corteo storico gratuitamente dai bordi delle strade, vi sembrerà di essere tornati indietro nel tempo!

Benedizione dei palii e offerta dei ceri
Venerdì 25 maggio, ore 21:00, Cattedrale.
Tutte le contrade assistono alla S.Messa e alla benedizione dei pali in Duomo.

Il palio di Ferrara
Domenica 27 maggio, piazza Ariostea.
Le gare hanno inizio alle 16:00.

Il corteo storico parte da corso Ercole I d’Este alle 15:00 e percorre corso Porta Mare fino a raggiungere piazza Ariostea.

Il costo dei biglietti per assistere alle gare nella piazza è di € 8.50 per un posto sull’erba (che offre una buona visuale) e € 21.50 per la tribuna. I ticket possono essere acquistati on-line al link che trovate di seguito, presso la tabaccheria “Segnali di Fumo” in corso Martiri della Libertà, 71 oppure all’ingresso di piazza Ariostea il giorno stesso dell’evento.
Le gare si tengono una volta all’anno e consistono nella rievocazione storica del palio indetto nel 1471 per celebrare l’ascesa al potere di Borso d’Este, primo duca di Ferrara.
Precedono la celebre corsa dei cavalli quella dei putti, delle putte e degli asini.

Per ulteriori informazioni sul palio e sui biglietti potete recarvi alla sede dell’Ente Palio in via Mortara, 98.