Settembre 2017

Baloons Festival

8 – 17 Settembre
Parco Urbano Giorgio Bassani, Via Riccardo Bacchelli n. 103
Tutti i giorni 8.00 – 21.30
Gratis da lunedì a venerdì, sabato e domenica 5 euro a persona (gratis sotto i 12 anni)
Parcheggio e servizio navetta gratuiti


Si tratta del festival di mongolfiere più importante in Italia e uno dei più importanti in Europa. È sicuramente una settimana emozionante a Ferrara per i bambini, che amano guardare i palloni colorati alzarsi e scoprire le figure dalle forme inusuali volare sopra la città. 

Le mongolfiere si alzano presto in volo la mattina, alle 7.30 circa, e poi di nuovo alle 17.00. 

Le corse di mongolfiera devono essere prenotate in anticipo, ma per coloro che preferiscono rimanere saldamente a terra, il “Night Glow” è davvero una vista impressionante e si svolge il sabato alle 9.00. le mongolfiere vengono gonfiate e brillano nella notte mentre della musica le accompagna nel loro volo. 

Il parco ospita inoltre una serie di bancarelle, manifestazioni, esposizioni sportive e di danza, un’espositiva dell’Aereonautica Italiana e stand per mangiare. C’è anche la “Città Magica” – una zona rinascimentale con gare di bandiere, balli rinascimentali, bancarelle e ristoranti.

Email: info@ferrarafestival.it Tel: 0532 900713

Il modo più semplice per raggiungere il parco è a piedi o in bicicletta. Tuttavia, se dovete arrivare in auto è meglio parcheggiare all’interno delle mura della città in uno dei parcheggi gratuiti  o parcheggiare presso il centro sportivo CUS e camminare. È inoltre possibile prendere un bus navetta gratuito, soprattutto quando nei fine settimana la strada principale per il parco sarà bloccata.


Dieci Miglia Città Ferrara:

Domenica 24 settembre

Partenza: Piazza Ariostea

Si tratta di una mini maratona di 10 miglia che inizia in città e va lungo le mura della città fino alla campagna intorno a Ferrara.
Per chi è interessato a partecipare è possibile registrarsi online o presso vari centri sportivi di Ferrara entro venerdì 22 settembre. C’è una piccola tassa d’iscrizione da pagare. C’è anche una corsa per famiglie e bambini. Se si desidera partecipare non è necessario un certificato medico, ma i bambini devono mostrare il proprio “Libretto Verde” per partecipare. È sempre meglio controllare in anticipo le norme sul sito ufficiale.

Una volta iscritti, il sabato 23 dalle 16:00 alle 19:00 o la domenica 24 dalle ore 7:30 alle ore 9:15 in Piazza Ariostea, è possibile raccogliere il numero di registrazione ufficiale.

Il programma ufficiale il giorno della gara è: 
7.30 aprono gli stand in Piazza Ariostea
9.10 comincia la gara dei bambini
9.30 comincia la gara di 10 miglia e la 4miglia “Walk & Run” 
10.30 cerimonia di premiazione


“EuropAFerrara” 

Viale Alfonso D’Este
22, 23 e 24 settembre
9.30 – mezzanotte 

Il Mercato Europeo si svolge per quest’anno in Viale Alfonso D’Este: se non riuscite a trovarlo seguite il meraviglioso odore della focaccia italiana, delle cialde olandesi o della paella spagnola e scoprite una varietà di artigianato, porcellana d’oro inglese, gioielli, fiori e altri prodotti europei. Immergetevi nell’atmosfera e godetevi una birra tedesca e la cena di sera in uno dei tanti ristoranti e bar situati in giro per la piazza o per un’esperienza più tranquilla visitate il mercato mattina presto.


ESTATE BAMBINI 

Estate dei bambini in Piazza

5 – 10 settembre dalle 16.30 alle 22.30
Piazza XXIV Maggio (“Tessera Familiare” obbligatoria)

In questa enorme piazza ci sono spettacoli teatrali, “negozi di scambio”, giochi per vestirsi, storia, arti e mestieri, un piccolo bar e molto altro ancora.

IMPORTANTE
Per partecipare a tutte queste attività è necessario acquistare un biglietto familiare denominato “Tessera Familiare”. Costa 15 euro e consente a tutta la famiglia di partecipare a queste attività durante i cinque giorni (indipendentemente da quanti bambini avete). Permette anche di andare alle performance teatrali di Festabà. Si può anche acquistare una carta famiglia di un giorno che costa 10 euro. Questa carta può essere acquistata dal 5 settembre in poi all’ingresso di Piazza XXIV Maggio quando si arriva.

Festabà – Spettacoli teatrali alla Sala Estense

4 – 8 settembre, Piazza Municipale, 21.15 (“Tessera Familiare” necessaria)

4 – Mr Bloom Sognatore Specializzato (3+)
5 – Racconto alla Rovescia (5+)
6 – La vera storia di Biancaneve (6+)
7 – Il Fiore Azzurro (7+)
8 – L’Ultima Cena


Festa del libro ebraico

16 & 17 settembre
Centro storico

Due giorni di dibattiti, incontri, laboratori, spettacoli e concerti che si svolgono attorno alla vecchia area ebraica del Ghetto di Ferrara. È un’occasione fantastica per saperne di più sulla storia degli ebrei in Europa e in Ferrara. Potete provare la cucina ebraica, visitare la zona del Ghetto di Ferrara con una guida e conoscere la cultura ebraica. Questi eventi particolari si concentrano su alcuni libri a tema ebraico che sono stati scritti nel corso degli anni e alcuni degli autori stessi saranno presenti a queste presentazioni di libri.

MEIS – Museo Nazionale del Giudaismo e della Shoah

Via Piangipane, 81
Martedì – Venerdì, 10.00 – 13.00 & 15.00 – 17.00 (1 aprile – 30 settembre)
Martedì – Giovedì, 10.00 – 13.00 & 15.00 – 17.00, venerdì 10.00 – 15.00, (1 settembre – 31 marzo)
Domenica – 10.00 -18.00
C’è un importante Museo Nazionale di Giudaismo Italiano a Ferrara che merita una visita. C’è anche un museo ebraico in Via Mazzini, 95, che faceva parte della zona del Ghetto di Ferrara. È piccolo ma dà un’interpretazione molto interessante della storia degli ebrei a Ferrara. È temporaneamente chiuso ma si aprirà presto. E’ possibile fare delle visite al mattino a partire dalle ore 10.00.


Mercatino dell’antiquariato 

3 & 4 settembre
Piazza Castello & Piazza Savonarola
Ora che le vacanze estive sono finte ritornano i mercatini a Ferrara. Questo mercato d’antiquariato e artigianato si svolge il primo fine settimana di ogni mese nel centro della città ed è aperto tutto il giorno fino alle 19:00.

Mercato del venerdì

Piazetta Donatori di Sangue
8 – 13.00 
Questo è un bel mercato che vende prodotti agricoli locali. È possibile trovare tutti i tipi di cibi deliziosi, nonché vino, fiori e piante.


Internazionale a Ferrara

29th September – 1st October

A series of free lectures about current affairs, problems in the world and politics held around the city centre by some of the world’s leading journalists and authors. To find out more about times and places go to: www.internazionale.it/festival


Comacchio

La finestra dei fenicotteri

Fenicotteri9 settembre – 14 ottobre il sabato
Partenze dalla Manifattura dei Marinati, Comacchio
Questa è un’interessante visita guidata in minibus attorno alle lagune di Comacchio per vedere questi bellissimi uccelli prima della migrazione. È un’occasione fantastica da non perdere. Il costo del biglietto è di 13 euro per adulti e 10 euro per i bambini sotto i 12 anni. 
Gli orari sono organizzati al momento della prenotazione. Per maggiori informazioni: email info@podeltatourism.it Tel: 0533 81302

Mesola – Sulle tracce del cervo della Mesola

Sabato, domenica e festivi
I tour cominciano alle 9.30, 11.00, 14.30 e 16.00
Mentioned in our Top Ten Historical Gems, the Mesola Woods Nature Reserve is an ancient, protected woods and it is an important part of Ferrara’s heritage. It is not possible for the public to access these woods, so when the local tourist board organizes special tours we always mention them on our website as it is a unique opportunity to visit them. These guided tours take a small group of people by electric car right into the heart of the woods to see the Mesola deer and particular habitats unique to this area. Menzionato nelle nostra pagina sulla Top Ten: i tesori di Ferrara, la riserva naturale della Mesola è un bosco antico e protetto ed è una parte importante del patrimonio di Ferrara. Il pubblico non può accedere ai boschi quindi vengono organizzate delle escursioni speciali, occasione unica per visitare il bosco. Con il tour si può visitare con auto elettrica proprio il cuore del bosco per vedere il cervo della Mesola e gli habitat particolari e unici in questa zona.
Il costo del biglietto è di 10 euro per adulti e 7 euro per i bambini sotto i 12 anni
Email info@podeltatourism Tel: 05333 81302


Le Sagre

Ferrara – Sagra del Pinzino e dell’ Arrosticino

Centro Sociale Rivana Graden, Via Gaetano Pesci, 181
14 – 24 settembre, 18:30
Pinizini serviti con diversi tipi di salumi, arrosticini, pollo, olive, formaggi e kebabs.

Malalbergo (tra Ferrara & Bologna) – Sagra dell’Ortica 

1, 2 & 3 settembre, 19.00 (alla domenica dalle 12.00 alle 19.00)
Lasagne, tortellini e risotti all’ortica seguiti da arrosti, polpette e una gran varietà di verdure. 

Sant’Agostino – Sagra del Tartufo 

tartufoViale Europa, 37, 19.30 (la domenica alle 12.00 e 19.30)
31 agosto – 11 settembre
Un menù ricco di tartufi, tra cui il lasagne al tartufo e le frittelle al tartufo.

Stellata – Sagra dell’Anatra

Area ex Cavagion, Via Gransci, 293/D
31 agosto – 10 settembre, alle 19.00
Una gran selezione di piatti di carne incluso pappardelle alla salsa d’anatra.

Vigarano Pieve – Sagra della Pera 
Area Parrocchiale, Via Mantova, 19.30
21 – 24 & 28 & 30 settembre & 1 ottobre
Se siete stati nella campagna Ferrarese avrete notato tutte le file degli alberi da frutto tipici di questa zona. Questo festival di alimenti a Vigarano Pieve ha un menu da far venire l’acquolina in bocca e merita una visita! Provate le lasagne alla pera e tartufo, i tortelli alle pere o i piatti a base di carne con pere e brandy e naturalmente il gelato alla pera!

Mirabello -Sagra della Cotoletta Mirabellese
15, 16, 17 & 22 23 & 24 settembre
Campo sportivo, Via Belvedere, 64, 19.00 (domenica solo a pranzo alle 12.00)
Milano è famosa per la sua cotoletta, scaloppe di maiale o vitello impanate e fritte ma Mirabello ha la sua versione personale da provare!

Francolino – La Sagra di Santa Liberata
14, 15, 16, 17 & 21, 22, 23, 24
Via Calzolai, dietro la chiesa principale (non ci sono indicazioni precise per cui crediamo il ristorante aprirà intorno alle 19.00)
Questo tradizionale festival alimentare è a distanza di bicicletta da Ferrara. Dalla scuola di Corso Porta Mare, dirigersi verso Malborghetto in Via Calzolai usando la pista ciclabile, che vi porterà fino a Francolino.