Settembre 2016

Balloons Festival

9-18 Settembre
Parco Urbano Giorgio Bassani- Via Riccardo Bacchelli, 103
Tutti i giorni dalle 8 alle 21:30
Ingresso: dal lunedì al venerdì ingresso libero; sabato e domenica 5 euro a persona (sotto i 12 anni gratis)
Parcheggio gratuito e servizio navetta gratuito.
Questo è il più importante festival della mongolfiera in Italia e uno dei più importanti eventi in Europa. E’ certamente una settimana entusiasmante per i bambini che amano guardare i palloncini colorati decollare e che poi
volteggiano nell’aria sopra la città. Si elevano la mattina presto intorno alle 8 e poi una seconda volta dalle 17 in poi. Visitate il sito web per vedere il programma degli eventi.
I voli in mongolfiera devono essere prenotati con anticipo, ma per chi preferisce rimanere con i piedi ben saldi a terra è comunque un bellissimo spettacolo. Le mongolfiere vengono gonfiate nel bagliore della notte,
mentre si sente la musica in sottofondo. Il parco ospita anche una varietà di sport e spettacoli di danza, attrazioni
da fiera, l’area espositiva dell’aeronautica italiana, un mercato e degli stand molto interessanti in cui fermarsi per mangiare. C’è anche la “Città Magica”- una zona rinascimentale dove si praticano danze rinascimentali,
ci sono tante bancarelle di artigianato e ristorantini. Per maggiori informazioni su orari ed eventi visitate il sito: .
Il modo più semplice per raggiungere il parco è a piedi o in bicicletta. Tuttavia per chi viene in auto è meglio parcheggiare all’interno delle mura della città in uno dei parcheggi gratuiti o nel parcheggio del centro sportivo
CUS e poi si fa una piccola passeggiata. Si può anche prendere l’autobus o la navetta gratuita, soprattutto quando nel fine settimana la strada principale viene chiusa al traffico.

Giostra del Monaco – Festival medievale

26 agosto – 4 settembre
Viale IV Novembre (vicino alla stazione)
Questo festival medievale continua fino al 4 settembre. Una serie di
rievocazioni del passato di Ferrara. Ci sono degli stand dove mangiare e
delle bancarelle che vendono prodotti di artigianato, tutto a tema
medievale. Qui di seguito un breve riepilogo di alcuni dei principali eventi del mese di settembre:
1 settembre: dalle 19 in poi – corsa di cavallo medievale, storie del passato ed esibizioni di giocolieri.
2 settembre: dalle 18.30 in poi – equitazione e dimostrazioni militari. Esibizioni di antiche danze durante la sera tardi.
3 settembre:
10:00- Torneo di balestra
16:30- Corteo storico
18:30- Gara
21:30- Corteo storico
22:00- Giochi di fuoco
22:30- Rievocazione della battaglia “Cassano d’Ada”
4 settembre:
10:00- Torneo di balestra
17:30 in poi – Cerimonia di premiazione, tornei a cavallo, di tiro con l’arco ed esibizione di giocolieri. Il festival si conclude con uno spettacolo speciale la sera tardi.

Dieci Miglia Città Ferrara

Domenica 25 settembre
Partenza della gara: Piazza Castello
Si tratta di una gara di corsa per adulti e bambini, che inizia nel centro
storico della città e prosegue sotto le mura della città e nella campagna
intorno a Ferrara. Per coloro che sono interessati a partecipare è possibile registrarsi in Piazza Castello il sabato dalle 16 alle 19 e la domenica dalle 7:30 alle 9:15. Si paga una quota di iscrizione.
Domenica 25 settembre:
7:30- Stand aperto in Piazza Castello
9:10- Inizio gara per bambini
9:30- Gara 10 miglia e 4 miglia
10:30- Premiazione finale

“EuropAFerrara” 

Area Acquedotto e Stadio di calcio, Piazza XXIV Maggio
23, 24 e 25 settembre
Dalle 9:30 a mezzanotte
Il mercato europeo si svolge intorno all’acquedotto, nei pressi della
stazione ferroviaria e dello stadio. Se indugiate nel trovarlo basta seguire
il meraviglioso profumo di focaccia italiana, delle cialde olandesi, della
paella spagnola e tante bancarelle di gioielli, di fiori e di altri prodotti
europei. Immergetevi nell’atmosfera e gustatevi una birra tedesca e una
bella cena la sera in uno dei numerosi ristoranti e bar intorno alla piazza,
o per un’esperienza più tranquilla visitate il mercato di mattina presto.

Internazionale a Ferrara

30 settembre – 2 settembre
Una serie di conferenze su temi di attualità, sui problemi del mondo e
della politica si svolgono intorno al centro città con alcuni dei più
importanti giornalisti e autori da tutto il mondo. 

Festival del libro ebraico

Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah
Via Piangipane 81 – Ferrara
3 e 4 settembre
L’apertura del festival si svolge a Palazzo Roverella alle 21:30 con un concerto. Nel corso dei due giorni ci sono diversi eventi organizzati tra conferenze e presentazioni tenute da autori ebraici, concerti e visite guidate nella zona del ghetto ebraico di Ferrara e del Museo Ebraico. Si tratta di un’occasione d’oro per conoscere la comunità ebraica e la sua storia a Ferrara. 

 

Le Sagre:

Sant’Agostino – Sagra del Tartufo
Viale Europa, 37- alle 19.30 (la domenica alle ore 12 e alle 19:30)
1-12 Settembre
Un menu al tartufo: tortellini e lasagne con tartufo e frittelle di tartufo.
Stellata – Sagra dell’Anatra
Area ex Cavagion, Via Gramsci, 293/D
1-11 settembre, alle 19
Una selezione di piatti di carne, tra cui le tipiche pappardelle con sugo d’anatra.
Vigarano Pieve – Sagra della Pera
Area Parrocchiale, Via Mantova- alle 19:30
22-25-29-30 settembre, 1-2 ottobre
Se siete stati nella campagna ferrarese avrete notato tutti i filari di alberi da frutto tipici di questa zona. Questo festival di cibo a Vigarano Pieve si compone di un menu fantasioso di cibi preparati a base di pera da leccarsi
i baffi: merita davvero! Da provare assolutamente le lasagne tartufo e pera, i tortelli alle pere, i piatti di carne con pere e brandy e, naturalmente, la pera gelato!
Mirabello -Sagra della Cotoletta mirabellese
16, 17, 18, 23, 24, 25 settembre
Campo sportivo- Via Belvedere, 64 -alle 19 (domenica solo a pranzo 12)
Milano è famosa per la sua bistecca di maiale o vitello ricoperta di pangrattato, la fantastica cotoletta, ma Mirabello ha fatto la propria versione!

I mercati di strada a Ferrara

Dopo la lunga e calda estate ferrarese arrivano i mercati di strada nel centro storico della città. Nel mese di dicembre vengono sostituiti temporaneamente dal mercato di Natale. Quindi, se non sapete cosa fare un fine settimana, consigliamo una passeggiata nel centro storico della città e per scoprire tutti i prodotti di artigianato di Ferrara, di antiquariato e i nostri prodotti alimentari.
Ogni terzo sabato e domenica del mese: Centro storico, 9-19:30
Prodotti artigianali in vetro, ceramica, legno, carta e stoffa realizzate da artisti locali.
Ogni quarta sabato e domenica del mese: Centro storico, 9-19:30
Gli oggetti vengono creati da artisti che utilizzano materiali riciclati, ceramiche, ricami artigianali e decorazioni.
Ogni seconda domenica del mese: mercato di prodotti organici
Piazza Trento Trieste, 8:30-19:30
Un mercato dedicato alla vita sana che vende prodotti naturali ed ecologici. (Chiuso in dicembre e gennaio)
Ogni venerdì mattina: mercato degli agricoltori
Piazzetta Donatori di Sangue
Qui è possibile acquistare prodotti come il vino, la frutta, i fiori. Un altro luogo delizioso!
Domenica primo e il terzo del mese: mercato di prodotti agricoli – Colori e Sapori di Ferrara
Piazza Municipale, 9-19
Questo mercato è leggermente più grande, rimane aperto tutto il giorno e vende prodotti locali comprese le verdure di stagione, la frutta, le marmellate, i formaggi, il vino, le piante e tanto altro.
Primo sabato e domenica del mese: mercatino dell’antiquariato
Piazza Savonarola e Piazza Trento Trieste, 9-19:30
Un mercato curioso e vivace pieno di ogni sorta di antichità e oggetti da collezione, dalle monete ai libri, dai mobili antichi ai prodotti di bigiotteria, passando per le pellicce.